Secondo un rapporto di Platts Breaking News, a giugno la Cina sarebbe diventata un importatore netto di acciaio per la prima volta da 11 anni, nonostante la produzione record giornaliera di acciaio grezzo durante il mese.

La Cina ha importato 2,48 milioni di tonnellate di semilavorati di acciaio a giugno, costituiti principalmente da billette e lamiere, secondo i media statali che citano i dati doganali cinesi rilasciati il ​​25 luglio. Aggiunte a quelle di acciaio finito, le importazioni totali della Cina a giugno sono state pari a 4,358 milioni di tonnellate, superando le esportazioni di acciaio finito di giugno di 3,701 milioni di tonnellate.

Fonti di mercato hanno affermato che le importazioni cinesi di semilavorati in acciaio rimarranno sostenute a luglio e agosto, mentre le esportazioni di acciaio rimarranno basse.

 

FONTE: SIDERWEB.COM