Nella settimana che si è conclusa il 1 giugno 2019, la produzione di acciaio grezzo, negli Stati Uniti, è stata di 1.890.000 tonnellate nette, mentre il tasso di utilizzo si è attestato all’81,2%. Nello stesso periodo del 2018 – spiega l’American Iron and Steel Institute – la produzione era stata di 1.809.000 tonnellate, mentre il tasso di l’utilizzo era stato del 77,2%.

La produzione settimanale raggiunta rappresenta un aumento del 4,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, ma è in calo 0,1% rispetto alla settimana precedente, quando si era toccato 1.892.000 tonnellate nette e un tasso di utilizzo del 81,3%.

La produzione complessiva nell’ultimo anno è stata di 41.235.000 tonnellate nette, con un tasso di utilizzo delle capacità del 81,6%. Rispetto all’anno precedente (quando erano state 38.842.000 le tonnellate prodotte, con un tasso di utilizzo delle capacità del 76,6%) si registra un aumento del 6,2%.

 

 

fonte: siderweb.com

Leave a Reply