Tinte chiare e scure per l’aggiornamento Istat a febbraio 2019 di fatturato e ordinativi dell’industria. Le stime diffuse oggi dall’Istituto nazionale di statistica indicano una crescita congiunturale del fatturato dello 0,3%. Un trend positivo che si rafforza in termini tendenziali con un +1,3%.

Preoccupa invece l’andamento degli ordinativi, in calo del 2,7% rispetto a gennaio 2019 e del 2,9% nel confronto con febbraio 2018. Numeri che testimoniano come l’operatività delle imprese sia diventata sempre più estemporanea e sempre meno legata alla programmazione, nonostante a fine mese il saldo resti positivo.

Anche il comparto della metallurgia non fa eccezione, dal momento che nel campione mantiene un peso superiore al 14% per il fatturato e del 21,5% per gli ordinativi. Nel dettaglio, i metalli hanno visto il fatturato crescere rispetto a febbraio 2018 dell’1,9%. Nello stesso periodo, gli ordinativi sono calati del 2,2%.

 

Fonte: siderweb.com 

Leave a Reply