Il 2013 è stato un anno difficile per la siderurgia? Leggendo i risultati di Tenaris si direbbe proprio di no. Il produttore di tubi saldati e senza saldatura, infatti, nell’esercizio appena passato ha messo a bilancio un ebitda pari al 26,4% del fatturato, rimanendo sullo stesso livello del 2012, quando fu del 26,5%.

Risalendo verso l’alto del conto economico, si nota che le vendite nette nell’annata sono state di 10,597 miliardi di dollari (-2% rispetto all’esercizio precedente), con un ebitda di 2,795 miliardi di dollari (-3%) ed un utile netto di 1,574 miliardi di dollari (-7%). Le previsioni per il 2014, secondo quanto reso noto dalla stessa azienda, sono per risultati «in linea con quelli del 2013».Nel quarto trimestre del 2013, invece, il fatturato è stato di 2,674 miliardi di dollari (-3% rispetto allo stesso periodo del 2012), con un ebitda di 745 milioni di dollari (+2%) ed un utile netto di 408 milioni di dollari (+12%). Le vendite di tubi ss nel quarto trimestre sono state di 665.000 tonnellate (-1%)), quelle di tubi saldati di 249.000 tonnellate (-19%).

Fonte: siderweb.com

Leave a Reply