Tre settimane di calma, con un’unica eccezione. Questo il panorama del comparto italiano dei lunghi fotografato dalla Commissione Prezzi della Camera di Commercio di Brescia.

Secondo l’ente camerale, infatti, dal 14 aprile ad oggi le quotazioni dei prodotti siderurgici lunghi sono rimaste stabili: solo il tondo ha mostrato una variazione, cedendo 10 euro la tonnellata rispetto ai livelli precedenti e scendendo a 200-210 euro la tonnellata.

Fonte: siderweb.com

Leave a Reply