Novembre freddo per i centri servizio piani italiani. La rilevazione delle vendite effettuata da siderweb, infatti, fa registrare nell’undicesimo mese dell’anno una contrazione dei volumi rispetto ad ottobre, con un calo dell’indice dei volumi del totale dei coils (a caldo, a freddo, decapati, con rivestimento metallico e con rivestimento organico) del 9,84% rispetto al mese precedente.

In questo panorama complessivo, hanno una performance migliore della media i coils a rivestimento metallico (-7,45%), mentre i coils a freddo cedono il 9,51% ed i coils a caldo l’11,24%. A seguito di questo calo, il volume delle vendite si è riportato di poco al di sotto di quello di settembre.
Analizzando la disponibilità del materiale (somma dello stock a magazzino al momento della rilevazione e dell’entità degli ordini effettuati che prevedano consegne entro i tre mesi successivi), si rileva un decremento del 2,88% del totale dei coils. Tutte e tre le categorie analizzate fanno registrare una riduzione della disponibilità: -5,78% per i coils a caldo, -0,97% per i coils a freddo e -1,67% per i coils a rivestimento metallico.

 

Fonte: siderweb.com