Brescia e Milano. Le due province lombarde rimangono leader della classifica nazionale dell’export e dell’import di prodotti siderurgici nei primi sei mesi del 2018, confermando il risultato del primo trimestre. Questo è ciò che emerge dai dati Istat elaborati dall’Ufficio Studi siderweb.

Il primo trimestre, per il comparto fusorio nazionale, è stato positivo.

I centri servizio rallentano, i magazzini dal pronto accelerano. Questo l’andamento della distribuzione europea di acciaio a luglio.

Si è assestato ad un passo dall’80% il tasso di utilizzo degli impianti negli Stati Uniti. Un recupero di output che si è tradotto in una crescita del 0,6% nella settimana conclusasi il 1 settembre.

È «stabilità» la parola d’ordine per quanto riguarda le materie prime secondo Assofermet.

Pubblicati gli Extra di lega di Acciaierie Bertoli Safau per il mese di Settembre 2018

Pubblicati gli Extra di lega di Cogne Acciai Speciali per il mese dI Settembre 2018

Sono cresciuti ancora a luglio i prezzi alla produzione dell’industria su base annua. Secondo quanto rilevato dall’Istat, nel settimo mese dell'anno l’aumento è stato del 3,2% rispetto allo stesso mese del 2017 e dello 0,3% su giugno.

Il mondo ha prodotto 8,4 milioni di tonnellate di acciaio in più lo scorso luglio rispetto allo stesso mese del 2017. Lo dice il nuovo report della World Steel Association sull’output globale di acciaio, aggiornato al 31 luglio.

Cresce il deficit commerciale italiano nel settore siderurgico.

Euro Sider Scalo S.p.A.
Via degli Emigranti, 9
25040 Cividate Camuno (Bs) Italia
Tel +39 0364 340206 - Fax +39 0364 340209

Sede legale e amministrativa Via degli Emigranti, n° 9 25040 Cividate Camuno, BRESCIA Cap. Soc. € 2.000.000 i.v. Reg. Imprese Brescia n. 35883 R.E.A di Brescia n.302331 C.F.02887820179 - P.IVA 00701510984

© 2017 Euro Sider Scalo. All Rights Reserved. Designed By Digima