Né ottimisti, né pessimisti. Gli analisti della Cisa, la China Iron and Steel Association, prevedono per il 2019 un consumo di acciaio di 850-900 milioni di tonnellate, del tutto in linea con i numeri dello scorso anno (870 milioni di tonnellate). Lo ha spiegato oggi il vicepresidente dell’associazione, Chi Jingdong, durante la diciassettesima International Steel Market and Trade Conference che si è tenuta a Nanchino, riporta Mysteel Global.

Pubblicato in News 2019
Lunedì, 10 Dicembre 2018 06:00

Cina: la scarsa domanda rallenta i prezzi

Incertezza nel commercio internazionale e raffreddamento della domanda condizionano le quotazioni dell’acciaio anche i Cina. I prezzi quotati allo Shanghai Steel Index hanno subito nella sessione di oggi una flessione superiore all’1%, che ha annullato il recupero del 2,5% visto nei giorni scorsi. Un calo dovuto secondo gli analisti citati dall’agenzia Reuters dalla flessione della richiesta, che ha reso l’offerta sovrabbondante sul mercato interno cinese.

Pubblicato in News 2018

Una crescita produttiva mensile del 7,5%. Una media produttiva giornaliera da 2,695 milioni di tonnellate al giorno. Sono solo questi alcuni dei record toccati dalla produzione cinese di acciaio a settembre 2018.

Pubblicato in News 2018

I prezzi mondiali dell’acciaio potrebbero fronteggiare nel 2017 un rifiato, ma senza i crolli del 2015. Ne è convinto Kiyoshi Imamura della Tokyo Steel Manufacturing che intervistato da Bloomberg ha argomentato le ragioni del suo ottimismo.

Pubblicato in News 2017

Destini diversi per i prodotti lunghi e piani sul mercato cinese. Secondo le rilevazioni di MySteel, infatti, le quotazioni di questi prodotti hanno seguito un trend divergente nell’ultima settimana.

Pubblicato in News 2017

La provincia di Hebei, nel Nord della Cina, vicino alla capitale Pechino, si prepara a chiudere entro la fine del prossimo anno le ultime 8 acciaierie «zombie», cioè quegli impianti che hanno fermato la produzione, ma che non hanno chiuso i battenti:quattro nel 2017, quattro nel 2018.

Pubblicato in News 2017

Si fa sentire sulla bilancia commerciale siderurgica cinese l’effetto dei provvedimenti antidumping attivati in tutto il mondo.

Pubblicato in News 2017

Nella seconda settimana di febbraio si sono registrate ancora variazioni in aumento dei prezzi in dollari delle materie prime e dei principali prodotti siderurgici sul mercato cinese rispetto allo stesso periodo del mese precedente.

Pubblicato in News 2017

Gli annunci relativi ai tagli della capacità produttiva di acciaio in Cina da parte del Governo di Pechino si sono ripetuti nel corso dei mesi, così come i piani annunciati dalle società siderurgiche.

Pubblicato in News 2017

Il Governo di Pechino ha deciso di usare il pugno duro sull’overcapacity nell’acciaio. Dopo la scoperta di violazioni da parte di due acciaierie di Jiangsu Huad Steel e Hebei Steel; nel primo caso in funzione con impianti obsoleti, mentre nel secondo caso sarebbero stati realizzati nuovi impianti senza l’adeguato iter autorizzativo.

Pubblicato in News 2017
Pagina 1 di 2

Euro Sider Scalo S.p.A.
Via degli Emigranti, 9
25040 Cividate Camuno (Bs) Italia
Tel +39 0364 340206 - Fax +39 0364 340209

Sede legale e amministrativa Via degli Emigranti, n° 9 25040 Cividate Camuno, BRESCIA Cap. Soc. € 2.000.000 i.v. Reg. Imprese Brescia n. 35883 R.E.A di Brescia n.302331 C.F.02887820179 - P.IVA 00701510984

© 2017 Euro Sider Scalo. All Rights Reserved. Designed By Digima