Archivio News

Buone notizie per la produzione industriale italiana. Secondo i dati resi noti dall’Istat, infatti, il dato di ottobre mostra un incremento dello 0,1% rispetto al livello di settembre e dell’1,0% rispetto ad ottobre 2017.

Pubblicato in News 2018

Si riprende con il secondo miglior risultato di crescita mensile del 2016 la produzione italiana di acciaio che, nel decimo mese dell’anno, fa segnare un +11,4%, contro il -5,2% di settembre.
Secondo i dati diffusi da Federacciai, l’output mensile di acciaio dei produttori italiani è stato di 2,133 milioni di tonnellate, un numero che porta la quota dei primi dieci mesi del 2016 a 19,451 milioni di tonnellate prodotte, il 4,2% in più rispetto ad un anno fa.

Pubblicato in News 2016

Sicuramente l’entità del recupero dipende anche dal fatto che aprile 2015 è stato il peggior aprile degli ultimi sei anni, tuttavia il fatto che gli indicatori relativi all’output italiano d’acciaio tornino ad essere caratterizzati dal segno "più", unito al recupero dei prezzi, può dare un segno positivo per l’evoluzione del 2016 d’acciaio.

Pubblicato in News 2016

Resta praticamente stabile a livello annuo il gap della produzione siderurgica italiana di acciaio. I dati diffusi oggi da Federacciai confermano infatti come a marzo la flessione del primo trimestre dell’anno sia rimasta stabile a -3,4% con 5,77 milioni di tonnellate prodotte.

Pubblicato in News 2016

Meglio di gennaio ma ancora con segno negativo. La produzione italiana di acciaio resta nuovamente ancorata al segno meno nel secondo mese del 2016, anche se la variazione percentuale rispetto al 2015 si ferma ad un -2,1%. Le acciaierie tricolori, in accordo con i dati diffusi da Federacciai, hanno sfornato a febbraio quasi 1,93 milioni di tonnellate d’acciaio, contro gli 1,97 dell’anno precedente. Un segnale di leggero miglioramento quindi rispetto al -5,3% visto a gennaio, ma che raccoglie un mercato ancora alla ricerca di una sua identità.

Pubblicato in News 2016
Lunedì, 01 Febbraio 2016 00:00

L'acciaio ha perso il 23% del prodotto

Scende a 22 milioni di tonnellate, nel 2015, la produzione italiana di acciaio. Il calo rispetto all'anno scorso è del 7,1 per cento. Il bilancio finale conferma un andamento che si è mostrato critico fin da inizio anno (soprattutto per le difficoltà dei piani legate alle incertezze produttive di Ilva ), salvo poi migliorare negli ultimi mesi. A dicembre l'output è stato di 1,496 milioni, il 2,1% in più rispetto al corrispondente mese dell'anno prima (ma comunque al di sotto dei livelli mensili medi degli anni scorsi).

Pubblicato in News 2016

Il dato complessivo relativo all’output di acciaio grezzo delle acciaierie nazionali evidenza una quota di 22,022 milioni di tonnellate, equivalenti ad un -7,1% rispetto al 2014. Una contrazione complessiva alla quale risponde, però, un aumento nel confronto tra la produzione del mese di dicembre rispetto allo medesimo mese del 2014.

Pubblicato in News 2016

Che si sia raggiunto il punto di rimbalzo? O che sia l’effetto del ritorno in produzione dell’Afo 1 di Ilva? Fatto sta che nell’ottavo mese dell’anno la produzione italiana di acciaio è tornata a vedere il segno positivo, almeno a livello mensile, con quasi un milione di tonnellate il rialzo è stato dell’1,3%.

Pubblicato in News 2015

Dopo l’exploit di maggio, quando l’output italiano di prodotti lunghi superò quello di piani di 62.000 tonnellate, a giugno, i piani tornano protagonisti. I dati diffusi da Federacciai mostrano infatti che l’output di questi prodotti ha superato quello dei lunghi di 6.000 tonnellate, salendo a 1,067 milioni di tonnellate da 1,028 milioni di tonnellate di maggio.

Pubblicato in News 2013

Stenta a ripartire la produzione italiana di acciaio. In accordo con i dati diffusi da Federacciai, l’output nazionale di acciaio si è fermato a marzo a 2,2 milioni di tonnellate, registrando il 12° risultato negativo mensile consecutivo. È infatti da un anno che il confronto con i dati dell’anno precedente risulta inferiore e la svolta, alla luce della debolezza nella domanda, sembra ancora lontana.

Pubblicato in News 2013

Euro Sider Scalo S.p.A.
Via degli Emigranti, 9
25040 Cividate Camuno (Bs) Italia
Tel +39 0364 340206 - Fax +39 0364 340209

Sede legale e amministrativa Via degli Emigranti, n° 9 25040 Cividate Camuno, BRESCIA Cap. Soc. € 2.000.000 i.v. Reg. Imprese Brescia n. 35883 R.E.A di Brescia n.302331 C.F.02887820179 - P.IVA 00701510984

© 2017 Euro Sider Scalo. All Rights Reserved. Designed By Digima