A novembre è cresciuta la produzione industriale, sia in termini congiunturali che tendenziali. Secondo l'Istat, che oggi ha pubblicato il report sull'undicesimo mese del 2016, l’indice destagionalizzato della produzione industriale è aumentato dello 0,7% rispetto ad ottobre.

Pubblicato in News 2017

Nessuno scostamento dai valori di settembre. Secondo quanto rilevato dall’Istat, la produzione industriale per il mese di ottobre non si è spostata consistentemente dai livelli registrati a settembre. Nonostante la stasi degli ultimi due mesi, l’indice trimestrale del periodo agosto - ottobre resta positivo per l’1,6% sui tre mesi precedenti, ed anche i riferimenti tendenziali sul 2015 si mantengono in crescita.

Pubblicato in News 2016

Prezzi alla produzione giù a ottobre 2016: l'indice è sceso dello 0,1% rispetto a settembre; dello 0,6% nei confronti dello stesso mese del 2015. Lo dice l'ultimo report dell'Istat.

I prezzi di prodotti industriali venduti sul mercato interno sono diminuiti dello 0,2% rispetto a settembre e dello 0,7% in termini tendenziali.

Pubblicato in News 2016

Resta in territorio positivo il Pil Italiano. La stima preliminare pubblicata dall’Istat per il terzo trimestre dell’anno indicano infatti una crescita dello 0,3% rispetto al medesimo periodo 2015 ed un +0,9% rispetto alla seconda frazione dell’anno.

Pubblicato in News 2016

A fronte del ridimensionamento del mese di settembre registrato quest’oggi dall’Istat, secondo il Centro Studi di Confindustria, ad ottobre, l’indice della produzione industriale è chiamato al rialzo, con un balzo dello 0,6% sul mese precedente. Questo ritorno al segno positivo, secondo il CSC, è spiegato da tre condizioni.

Pubblicato in News 2016

Settembre all’insegna della stabilità rispetto al mese precedente quello relativo all’indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali. Ad affermarlo il report diffuso da Istat nel quale si specifica al contempo che, nel confronto tendenziale, l’indicatore evidenzia un lieve ridimensionamento (-0,7%).
I prezzi dei prodotti venduti sul mercato interno diminuiscono dello 0,1% rispetto ad agosto e dello 0,8% su base tendenziale. Al netto del comparto energetico, si registra una variazione nulla in termini congiunturali ed una diminuzione dello 0,4% rispetto a settembre 2015.

Pubblicato in News 2016

La bilancia commerciale italiana resta in attivo: a settembre 2016 il surplus ha toccato il doppio (+2.880 milioni) rispetto a quello dello stesso mese del 2015 (+1.426 milioni). Lo ha rilevato l’Istat nell’ultimo report sul commercio estero extra europeo.

Per il quarto mese consecutivo, in termini congiunturali, sono calate in modo consistente le importazioni (-4,1%) mentre sono cresciute le esportazioni (+0,5%).

Pubblicato in News 2016

È positivo il clima di fiducia delle imprese nel mese di settembre. Ad affermarlo il report diffuso quest’oggi da Istat, secondo il quale il dato aggregato dei quattro comparti di attività indagati evidenzia un passo in avanti, sino a toccare i 101 punti, a fronte dei 99,5 di agosto, e tornando ai livelli dello scorso giugno.

Pubblicato in News 2016

La stima preliminare che l’Istat aveva diffuso lo scorso 12 agosto è confermata: nel secondo trimestre 2016 il prodotto interno lordo è rimasto invariato. In termini tendenziali è, invece, aumentato dello 0,8% (la stima aveva previsto lo 0,7%).

Pubblicato in News 2016

È la flessione dello 0,9% nelle spedizioni interne all’Ue a portare in negativo l’indice sulle spedizioni del commercio estero dell’Istat. Nella tabella mensile di aggiornamento pubblicata dall’istituto nazionale di statistica, si conferma invece in territorio positivo +0,3% l’export verso i paesi esteri nel sesto mese dell’anno.

Pubblicato in News 2016
Pagina 2 di 6

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Giugno 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.