L’illusione di aver toccato il fondo è durata poco. Un mese dopo l’ultima rilevazione, del 12 febbraio, gli indici medi delle quotazioni del rottame in Francia, Germania ed Italia rilevati da Eurofer tornano a scendere ed in maniera significativa.

Pubblicato in News 2015

«L'industria siderurgica europea dipende da mercati aperti e commercio equo. Tuttavia la proliferazione di pratiche commerciali sleali di Paesi produttori di acciaio extra-UE sta minando la parità di condizioni per i produttori di acciaio europei, indebolendo sempre più i loro margini – ha spiegato il direttore generale EUROFER Axel Eggert -. Al fine di far mantenere all'Europa la leadership mondiale in questo settore strategico si devono contrastare con decisione le restrizioni all'accesso ai mercati terzi e quelle all’export di materie prime, applicando strumenti di difesa commerciale senza inibizioni contro pratiche commerciali sleali».

Pubblicato in News 2014
Venerdì, 05 Dicembre 2014 00:00

Eurofer - Attacco all’import dalla Cina

Il boro è il nuovo campo di battaglia nel quale si stanno sfidando l’Europa e la Cina. Eurofer, infatti, ha messo in guardia gli importatori europei di acciai cinesi sul comportamento delle acciaierie del Paese del Dragone, che starebbero aggiungendo boro alle proprie colate per beneficiare dei rimborsi sull'export di acciai speciali garantiti da Pechino.

Pubblicato in News 2014

Un anticipo di crescita. Questo è ciò che andrà in scena nel mercato siderurgico europeo nel 2014: secondo quanto si apprende dall’ultima previsione di Eurofer, infatti, l’incremento dei consumi di acciaio nel Vecchio Continente sarà più forte quest’anno rispetto a quanto anticipato nell’outlook di aprile. Consumo reale ed apparente, quindi, saliranno in maniera più robusta nel 2014, per poi «pagare» qualche decimale di penalizzazione nel 2015.

Pubblicato in News 2014

È l’associazione europea delle imprese siderurgiche Eurofer a fare il punto sui cinque nodi aperti per l’acciaio continentale, ricordandoli ai nuovi parlamentari eletti domenica scorsa. Energia, emission trading, regole certe in materia ambientale, ammodernamento dei sistemi antidumping e sostegno alla ricerca e sviluppo: questi i temi su cui si chiede l’applicazione del piano europeo per l’acciaio, che ad un anno dal suo lancio vede ancora di difficile traduzione in strumenti concreti i principi condivisi.

Pubblicato in News 2014
Venerdì, 16 Maggio 2014 00:00

Rottame - Rimbalzo dal minimo

Dopo aver toccato i minimi si torna a salire. L’andamento dei prezzi del rottame europeo, in accordo con i dati diffusi da Eurofer, mostra un cambio di trend.

Pubblicato in News 2014

Non sarà travolgente, non sarà sufficiente a recuperare i volumi perduti, ma una buona notizia, nell'ultimo report diffuso da Eurofer, c’è. L’Europa, dopo anni difficili, ha davanti a sé due anni di crescita costante dei consumi di acciaio. Questo, in breve sintesi, è quanto emerge dall'analisi trimestrale dell’associazione continentale dei produttori siderurgici. Secondo quanto reso noto dagli analisti di Eurofer, infatti, il consumo reale nel primo trimestre del 2014 ha iniziato la sua parabola ascendente, salendo del 3% rispetto al corrispondente periodo del 2013.

Pubblicato in News 2014

Finalmente arrivano buone notizie dalla siderurgia europea. Nell’ultimo report pubblicato da Eurofer, infatti, l’associazione continentale dei produttori d'acciaio ha rilevato, nel terzo trimestre del 2013, la fine della contrazione del consumo reale.

Pubblicato in News 2014

La corsa verso i rincari della materia prima siderurgica nel Vecchio Continente era scattata ad agosto, seguita da settembre. Il decimo mese del 2013, al contrario, ha messo a segno ridimensionamenti di prezzo per le quotazioni delle cinque categorie di rottame prese in esame dal report mensile redatto da Eurofer.

Pubblicato in News 2013

L'associazione europea dell'acciaio (EUROFER) ha pubblicato il report Economic and Steel Market Outlook 2013-2014/Q3 2013, secondo il quale si prevede che il consumo reale di acciaio nell'Unione Europea calerà di 4,5% nel 2013.

Pubblicato in News 2013

Euro Sider Scalo S.p.A.
Via degli Emigranti, 9
25040 Cividate Camuno (Bs) Italia
Tel +39 0364 340206 - Fax +39 0364 340209

Sede legale e amministrativa Via degli Emigranti, n° 9 25040 Cividate Camuno, BRESCIA Cap. Soc. € 2.000.000 i.v. Reg. Imprese Brescia n. 35883 R.E.A di Brescia n.302331 C.F.02887820179 - P.IVA 00701510984

© 2017 Euro Sider Scalo. All Rights Reserved. Designed By Digima