Giovedì, 12 Gennaio 2017 08:00

Rincari in vista anche per l’acciaio sudcoreano - Posco e Hyundai Steel potrebbero aumentare i listini dei piani di 100 dollari la tonnellata

Non sembra esaurirsi la spinta al rialzo per i prezzi dei finiti in acciaio da parte delle materie prime. Pulse un portale economico sudcoreano ha, infatti, riportato che i produttori locali Posco e Hyundai Steel sarebbero prossimi ad annunciare rincari sui propri listini di acciai piani destinati all’automotive a causa del permanere di prezzi elevati sulle materie prime.


Il primo a operare i ritocchi dovrebbe essere Posco che proporrà dei rincari su tutti gli acciai laminati nell’ordine dei 120.000 won la tonnellata, pari a circa 101 dollari. Gli aumenti inoltre dovrebbero coinvolgere anche i prodotti zincati, i tubi e gli acciai da costruzione per un aumento in questo caso nell’ordine dei 100.000 won la tonnellata, pari in questo caso a quasi 85 dollari la tonnellata. Sebbene Hyundai Steel non abbia ancora comunicato l’entità dei rincari, le fonti di mercato sentite dal portale locale affermano che dovrebbero essere nello stesso ordine di grandezza di quelli proposti dal competitor.

 

 

 

Fonte: siderweb.com

Ultima modifica il Martedì, 10 Gennaio 2017 13:30

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Marzo 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.