Giovedì, 04 Febbraio 2016 00:00

UE - In arrivo dazi sull’import di piani a freddo da Russia e Cina?

In attesa che l’indagine si concluda, l’Unione Europea imporrà dazi sulle importazioni di laminati a freddo con provenienza cinese e russa. Questo quanto affermato in un lancio di «Reuters», secondo il quale la Commissione Europea avrebbe fissato dei dazi provvisori fino al 16% per la merce cinese e fino ad un massimo del 26% per quella russa, secondo fonti interpellate dall’agenzia di stampa.

L'indagine operata dalla Commissione segue una denuncia di Eurofer, secondo la quale le vendite dei produttori dei due Paesi sono state effettuate in un regime di dumping, danneggiando così l’industria locale. Le misure provvisorie dovrebbero essere annunciate entro il prossimo 14 febbraio e, qualora l’indagine dovesse trovare riscontro, i dazi diventerebbero definitivi da agosto. Da metà dello scorso mese la Commissione ha imposto i controlli alle autorità doganali volti a registrare le importazioni. Secondo l’associazione europea dei produttori di acciaio, Eurofer ha dichiarato che il margine di dumping medio sui piani laminati a freddo è del 28% per i produttori cinesi e del 15-20% per quelli russi.



Fonte: siderweb.com

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.