Venerdì, 19 Giugno 2015 00:00

Federacciai - Impennata dell’import extra Ue

Saldo commerciale leggermente negativo per gli scambi comunitari, mentre al di fuori dei confini Ue si riscontra un’impennata dell’import. A livello comunitario, infatti, le importazioni fanno segnare un +17% sfiorando i 5 milioni di tonnellate, mentre le esportazioni scendono dell’11%, fermandosi a quota 4,1 milioni di tonnellate.

In particolare, i prodotti più spediti a livello di volumi sono i piani con oltre 3 milioni di tonnellate. Più variegata la situazione all’import, con ben tre tipologie di prodotto al di sopra del milione di tonnellate: lunghi (1,08 milioni), piani (1,51 milioni) e I° trasformazione (1,3 milioni).




Per quanto riguarda i paesi terzi invece le importazioni segnano un’impennata del 32,1% per un ammontare di 3,38 milioni di tonnellate, con le spedizioni che si fermano ad un +6% e 1,88 milioni di tonnellate. Anche in questo caso, i piani la fanno da padrone a livello di volumi con 1,9 milioni di tonnellate di arrivi e 636 mila tonnellate di partenze.






Fonte: siderweb.com

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Marzo 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.