Giovedì, 09 Aprile 2015 00:00

India - Boom dell’import di acciaio

L’aumento delle importazioni di prodotti siderurgici non è un problema solo europeo. Anche l’India rischia di subire le ripercussioni negative del flusso di acciaio dall’estero. Nell’anno fiscale 2014-2015 (aprile 2014-marzo 2015), infatti, gli arrivi dall’estero hanno toccato i 9,31 milioni di tonnellate, con un incremento del 71% rispetto all’anno precedente. Le esportazioni, invece, sono diminuite dell’8% nello stesso periodo, fermandosi a 5,5 milioni di tonnellate. I principali fornitori di acciaio per l’India sono stati Cina, Giappone e Russia.

Molti operatori industriali, con l’appoggio del ministro dell’acciaio, visto l’andamento dell’import e la riduzione dei margini, stanno chiedendo l’aumento dei dazi, che attualmente viaggiano tra il 5% ed il 7,5%.




Fonte: siderweb

Ultima modifica il Mercoledì, 08 Aprile 2015 06:17

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Maggio 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.