Venerdì, 03 Ottobre 2014 00:00

Mechel - Balzo verso l’alto delle azioni: la speranza è evitare il fallimento

Un aumento del 15%: questo il significativo incremento delle azioni del colosso russo Mechel, sospinto dalla speranza che la società riesca ad evitare il fallimento, negoziando un accordo con i creditori che, secondo quanto riferito da «The Moscow Times», conterebbero un credito pari a 9 miliardi di dollari con il produttore.

L’aumento del titolo avrebbe fatto salire del 40% il patrimonio netto di Mechel. Tale attività attorno al titolo del produttore siderurgico è stata coadiuvata dalla comunicazione di un alto funzionario del Cremlino il quale, nella giornata di ieri, ha affermato che è vicino l’accordo risolutivo della situazione. Mechel è «più vicino che mai» ad un accordo sui suoi debiti, ha infatti affermato il consigliere presidenziale Andrei Belousov, il quale ha anche minimizzato l'importanza di una causa contro Mechel avviata da VTB, il principale creditore della società. Le azioni di Mechel, sempre secondo il portale russo, hanno perso due terzi del loro valore durante quest'anno.


Fonte: siderweb.com

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Maggio 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.