Giovedì, 18 Luglio 2013 00:00

Analisi tecnica - Fornasini: «Il rottame reagisce all’ipervenduto»

Cambia la situazione sul mercato dei prodotti siderurgici rispetto all’ultimo aggiornamento della rubrica dell’analisi tecnica curata dal chief analyst di Siderweb Achille Fornasini. Dopo una lunga fase di flessione infatti si può notare una reazione allo stallo registrato fino ad un mese fa.


«Dopo una diminuzione media del 22% - spiega infatti Fornasini – il rottame ha iniziato a reagire al brusco calo visto lo scorso mese, una reazione tipica di una fase di ipervenduto. Un trend ancora in corso e che rappresenta l’inizio di un nuovo ciclo rialzista, che però si presenta sul mercato italiano con un mese di ritardo rispetto agli indicatori europei, il che fa pensare alla possibilità di una probabile intensificazione del trend».
Fornasini rileva però che al momento la spinta rialzista sui prodotti finiti ha iniziato a far sentire i propri effetti solo sul tondo per cemento armato, mentre deve ancora manifestarsi per quanto riguarda travi e laminati mercantili.
«Anche il minerale di ferro ha iniziato una fase di reazione – spiega Fornasini – dopo i minimi toccati alcune settimane fa. Anche se per il momento non è stato seguito dal coking coal mi aspetto che a breve anche questa materia prima inizi una fase di rialzo. Come in precedenza, i prodotti finiti, in questo caso i coils a caldo, si trovano all’inizio di una fase di svolta verso l’alto sotto la spinta della materia prima».



Fonte: siderweb.com

Ultima modifica il Mercoledì, 24 Luglio 2013 09:29

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Aprile 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.