Martedì, 04 Dicembre 2012 00:00

Tata Steel - Ristruttura e taglia posti ed impianti nel Regno Unito

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

La crisi colpisce la siderurgia del Regno Unito. Il gruppo indiano Tata Steel ha infatti annunciato l’intenzione di chiudere impianti e, di conseguenza, di tagliare posti di lavoro soprattutto in territorio gallese. «Il progetto di ristrutturazione - ha commentato Karl Kohler, direttore generale delle attività europee di Tata Steel - è stato necessario per permetterci di continuare a lavorare in condizioni economiche difficili, adeguando la produzione. La società farà di tutto per garantire l’assistenza ai lavoratori e alle loro famiglie». Per il momento le indiscrezioni parlano di 584 posti di lavoro in meno in Galles (per lo più a Port Talbot) e di circa 900 posti in tutto il Regno Unito, mercato in cui Tata impiega circa 19.000 persone.

 

 

Fonte: Siderweb.com

Letto 5244 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Maggio 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.