Giovedì, 04 Ottobre 2012 00:00

Federacciai - Export in rallentamento ma ancora positivo

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Esportazioni italiane d’acciaio ancora positive. Nonostante il rallentamento si mantiene in crescita il volume di export nei confronti de i paesi comunitari e extracomunitari. Secondo i dati pubblicati da Federacciai gli scambi UE nel periodo di riferimento gennaio-luglio l’export con  7,87 milioni di tonnellate si è mantenuto in crescita del 2,2% grazie soprattutto ai notevoli volumi di piani scambiati, che hanno toccato i 3,9 milioni di tonnellate. In netta  flessone invece l’import che con poco più di 5 milioni di tonnellate perde l’8,5% sul 2011 a causa del -22,7% nei volumi di lunghi in entrata.

Scambi extra Ue – La stessa tendenza anche se con numeri differenti per gli scambi extra Ue, che vedono le esportazioni in otto mesi crescere del 26,9% sul 2011, con un leggero rallentamento rispetto a luglio, ma comunque con oltre 4 milioni di tonnellate spedite. Spicca il +57,3% dei lunghi. A 4,13 milioni di tonnellate invece l’import, in discesa complessivamente del 38,8% a causa del -54,1% di piani.
Fonte: Siderweb.com
Letto 5473 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.