Mercoledì, 06 Giugno 2012 15:03

Gruppo Riva: obiettivo puntato su un assetto più snello

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

I venti di crisi che soffiano sull’economia mondiale stanno influenzando le scelte non solo della gente comune, ma anche e soprattutto dei grossi gruppi industriali. E’ ad esempio il caso di Riva Group, primo gruppo siderurgico italiano (e quarto in Europa), che sta rispondendo alle difficoltà di mercato semplificando e razionalizzando l’assetto societario.
Secondo Milano Finanza, infatti, l’obiettivo di accorciare la struttura gerarchica inizierà con la scissione parziale proporzionale di Riva Acciaio a favore di Riva Fire. Nello specifico, alla capogruppo sarà assegnata la partecipazione detenuta da Riva Acciaio nella holding lussemburghese Stahlbeteligungen Holding, che in seguito dovrebbe essere integrata in Riva Fire.
Questi movimenti sono finalizzati da un lato ad abbattere i costi di gestione semplificando la struttura, dall’altro ad agevolare il potenziale sviluppo dei flussi di dividendi a favore della holding controllante Riva Fire.

A. Sabini Fender

Letto 7059 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.