Sabato, 05 Novembre 2011 00:00

ArcelorMittal - Chiuso per radioattività l’impianto di Olaberria

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Fusione di una sorgente radioattiva. Questa la causa della chiusura nei giorni scorsi dell’impianto si ArcelorMittal a Olaberria nei paesi baschi. Il Consiglio di sicurezza nucleare (CSN) nei normali controlli ha rilevato la presenza di elementi radioattivi in un camion che trasportava fumi di acciaieria provenienti dall’impianto. Ulteriori accertamenti hanno rilevato presenza di cesio 137 nell’impianto, una contaminazione dovuta alla fusione di una sorgente radioattiva. L’acciaieria ha quindi spento il forno fusorio e vietato l'uscita di camion carichi di scorie. Si attende ora il sopralluogo di tecnici specializzati, inviati dal governo basco, e degli ispettori CSN per avere un quadro dettagliato della situazione. Da quanto appreso finora non ci sarebbero però conseguenze in termini di salute per i lavoratori o residenti della zona.


*********************************

Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito di Siderweb S.p.A.

Letto 6804 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Settembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.