Mercoledì, 22 Dicembre 2010 00:00

Ilva - Entro marzo con l’apertura dell’Afo4 potrebbe terminare la cassa

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cassa integrazione agli sgoccioli all’Ilva di Taranto. Almeno è questo il pensiero e l’auspicio del segretario nazionale della Uilm Rocco Palombella, che nel proprio intervento durante la riunione del direttivo di sindacato a Taranto ha detto: «Entro marzo ripartirà l'impianto Afo 4, ormai fermo da tre anni, ristrutturato, che consentirà un'accelerazione dei livelli produttivi. Nel 2011 la cassa integrazione allo stabilimento Ilva di Taranto potrà così avviarsi progressivamente alla chiusura». Palombella ha inoltre rimarcato come nel 2010 nel polo siderurgico non si siano registrati incidenti sul lavoro mortali o con conseguenze tali da causare invalidità, sottolineando un miglioramento sostanziale in materia di sicurezza.

************************************

  Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito www.siderweb.com.

Letto 7242 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.