Mercoledì, 21 Luglio 2010 00:00

ORI Martin - Il bilancio 2009 si chiude con un utile di oltre 4 milioni

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nonostante la forte riduzione dei consumi sul mercato, il 2009 di ORI Martin si chiude con un utile. Lo ha annunciato l’azienda bresciana, precisando che «la crisi internazionale, che aveva già manifestato i primi effetti nel corso del quarto trimestre 2008, ha influenzato negativamente il fatturato e la redditività dello scorso esercizio». I ricavi delle vendite, infatti, si sono ridotti del 52% passando dai 444,1 milioni del 2008 ai 212,8 del 2009, l’EBITDA è sceso del 61% a 17 milioni e l’EBIT dell’83% a 5,1 milioni. L’utile lordo è stato di 4,1 milioni e il netto di 4,692 milioni. Sul versante investimenti «la società – si legge nel comunicato - non ha interrotto la politica dell’ammodernamento tecnologico portando a termine, all’interno di un ciclo pluriennale di investimenti e con una spesa  di 30 milioni solo nel 2009, l’istallazione della nuova e moderna colata continua con contenuti tecnologici tra i più avanzati per poter garantire anche per il futuro standard qualitativi adeguati alle esigenze dei mercati di riferimento». Oltre a ciò «si è intervenuto sull’impianto fumi per migliorare l’aspirazione e l’impatto acustico». Infine la società ha acquistato, dal fallimento, l’ex stabilimento FOMB adiacente all’area industriale di Brescia.

 

 

Controllate - Trafilati Martin (100%), Meccanica Trafilati Martin (100%), Siderurgica Latina Martin (100%), Tension Technology (100%), Autotrasporti Bettelli (90%) e AOM Rottami (50%). Sono queste le aziende controllate da ORI Martin, società che nella maggior parte dei casi hanno ottenuto un risultato netto positivo.

AOM Rottami, con sede a Cisano Bergamasco (BG), ha avuto un giro d’affari di 78,3 milioni di euro, con un sostanziale pareggio di bilancio. Trafilati Martin, azienda operante nel mercato delle lavorazioni a freddo dell’acciaio avendo come destinazione prevalente il settore automotive, ha ottenuto ricavi per 34,5 milioni di euro con una contrazione del 39,2% e con un utile netto di 310.000 euro. Meccanica Trafilati Martin Srl, controllata al 100% da Trafilati Martin SpA, è specializzata nella foratura profonda delle barre per il settore automotive ed ha realizzato nell’esercizio 2009 un fatturato di 629.000 euro. Siderurgica Latina Martin produce trefolo per il settore del cemento armato precompresso è forse l’azienda del gruppo che ha sofferto di più con una riduzione del 63,7% del fatturato ed una perdita netta di 0,66 milioni di euro. Tension Technology, controllata al 100% dalla S.L.M., produce tiranti di acciaio armonico, sistemi e dispositivi strutturali per il tensionamento dei cavi ed attrezzature per la relativa messa in opera e l’anno scorso ha realizzato un fatturato di 10,5 milioni con un incremento rispetto al 2008 dell’11,5%. Il bilancio ha chiuso con un utile di 0,398 milioni. Infine Autotrasporti Bettelli, abilitata a trasportare materiale ferroso, ghisa, rottame, scorie siderurgiche ed altri tipi di rifiuti non pericolosi, ha realizzato un fatturato pari 1,63 milioni di euro, chiudendo con una perdita di 39.000 euro.

 

************************************

 Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito www.siderweb.com.

Letto 5365 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Ottobre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.