Mercoledì, 30 Settembre 2009 00:00

Economia & mercati: Crescono gli ordinativi industriali nella zona euro

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Mondo
Crescono le vendite di nuove case negli USA. Ad agosto il dato è salito dello 0,7% a 429 mila unità, al di sotto delle attese degli analisti. Su anno la flessione è stata del 3,4%. Per quanto riguarda le vendite di case esistenti agosto ha visto invece un calo del 2,7%, al tasso annualizzato di 5,1 milioni di unità. Il dato è sceso per la prima volta negli ultimi quattro mesi. 
Meglio delle attese la bilancia commerciale in Giappone. Ad agosto l’attivo è stato di 2 miliardi di dollari. Le esportazioni sono scese del 36%, mentre le importazioni sono calate del 41,3%.
Europa 
In aumento gli ordini al settore industriale della zona euro. A luglio l’incremento congiunturale è stato del 2,6%. Su base tendenziale invece si è registrata una diminuzione del 24,3%.
Migliora la fiducia delle imprese in Germania. A settembre infatti l’indice IFO si è attestato a quota 91,3 rispetto al 90,5 di agosto. 
Confermata la crescita del Pil della Francia. Nel secondo trimestre il prodotto interno lordo è salito dello 0,3%, confermando le stime flash. Rivisto al ribasso il dato relativo al primo trimestre, da -1,3% a -1,4%.
Italia 
Migliora il saldo commerciale italiano a luglio. Le esportazioni sono diminuite su anno del 20,6% e le importazioni del 27,6%. Il saldo è risultato positivo per 4,1 miliardi di euro, il doppio rispetto allo stesso mese del 2008.

*********************************
Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito www.siderweb.com.
Letto 5210 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21
ESS

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Giugno 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.