Venerdì, 28 Agosto 2009 00:00

Voestalpine: Tra aprile e giugno rosso di 48 milioni di euro

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

In un trimestre definito come «uno dei più difficili degli ultimi decenni in Europa» voestalpine ha reso noto di aver messo a bilancio un rosso di 48,2 milioni di euro. Il gruppo austriaco ha avuto un fatturato di 2,073 miliardi di euro (contro i 3,255 del secondo trimestre 2008) ed un EBITDA di 134,9 milioni di euro.

«Dall’inizio del primo trimestre fiscale (1 aprile-30 giugno) la domanda ed i prezzi hanno iniziato a stabilizzarsi a bassi livelli – si legge nella nota dell’azienda -. Gli stock sono normali o lievemente sotto la media, non ci sono importazioni in Europa e la richiesta è leggermente salita». In base alle previsioni macroeconomiche «il secondo trimestre fiscale non dovrebbe essere peggiore del primo, nonostante le prolungate chiusure produttive di molte industrie. I risultati del gruppo miglioreranno e per l’anno fiscale 2009/10 continuiamo a prevedere un risultato operativo positivo». 


*********************************
Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito www.siderweb.com.
Letto 4722 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21
ESS

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Giugno 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.