Mercoledì, 22 Luglio 2009 00:00

Inflazione italiana ai minimi del 1968

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Mondo

 

Cresce l’inflazione negli Stati Uniti. A giugno si è attestata allo 0,7% su base mensile e all’1,7% su base annua. Il dato core, depurato da alimentari ed energia, si è attestato allo 0,2%. Sempre a giugno le aperture di nuovi cantieri sono salite del 3,6% al tasso annuo destagionalizzato di 582.000 unità. In aumento anche le licenze edilizie con un progresso dell’8,7% a 563.000 unità. In calo i sussidi settimanali di disoccupazione, passati a 522.000 unità dalle precedenti 565.000.

Migliora la produzione industriale in Giappone. A maggio la crescita è stata del 5,7% rispetto al mese precedente. Su base annua la produzione industriale è invece scesa del 29,5%, come da attese. A giugno invece l’indice di fiducia dei consumatori è migliorato per il sesto mese consecutivo, tornando ai livelli di fine 2007.
Europa
Si conferma a -0,1% su anno l’inflazione della zona euro. Dal mese di maggio il dato è in crescita dello 0,2%, in linea con le stime degli analisti. Sempre a maggio la produzione industriale è salita dello 0,5% rispetto al mese precedente. Su base annua il dato mostra invece un calo del 17%.
Scende la fiducia degli investitori in Germania. A luglio l’indice Zew ha segnato un valore di 39,5 contro il 44,8 del mese scorso e sotto le stime degli analisti.
Lieve rialzo per l’inflazione in Francia. A giugno i prezzi al consumo sono cresciuti dello 0,1% su mese. Negativo il saldo tendenziale con un -0,5% su anno dal -0,3% del mese precedente.
Rallenta invece l’inflazione in Gran Bretagna, che a giugno si è attestata all'1,8%, in rallentamento dal 2,2% del mese precedente.
Italia
Scende l’inflazione italiana a giugno: +0,5% dal +0,9% di maggio. Secondo quanto riportato dall’Istat il tasso di inflazione è ai minimi dal settembre 1968, quando si attestò a +0,4%. I prezzi, su base mensile, sono aumentati dello 0,1%.
Saldo positivo per gli scambi commerciali italiani. A maggio il saldo commerciale è stato positivo per 1,2 miliardi di euro, contro il disavanzo di 84 milioni di un anno fa. Nel dettaglio, le esportazioni sono diminuite del 27% e le importazioni del 30,8%.


*********************************
Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito www.siderweb.com.
Letto 5516 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21
ESS

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Aprile 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.