Venerdì, 08 Giugno 2007 00:00

Porto Marghera:Pi

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel mese scorso di acciaio ne è arrivato, e non poco, a Porto Marghera. Lo scalo veneto ha ricevuto 339 mila tonnellate di acciaio, il 44% in più del mese precedente. È un volume che porta il totale dei primi cinque mesi dell’anno a superare il milione di tonnellate con oltre 100 mila tonnellate in più rispetto allo steso periodo di un anno fa. In maggio è tornato sulla scena anche il rottame con 47 mila tonnellate.
In salita anche gli arrivi di bramme con 47 mila tonnellate contro le 13 mila di aprile per un totale gennaio-maggio di 111 mila tonnellate, la metà dell’anno precedente. Per gli arrivi di ghisa, invece, i dati ricevuti da Siderweb riportano un raddoppio dei volumi su base mensile con 138 mila ton. in maggio e 66 mila in aprile.
In calo, gli arrivi di coils e billette rispettivamente con un –41% e –15% che sottendono 55 mial ton e 51 mila ton in maggio.
{mosimage}

*********************************
Rispettando la legge sul diritto d'autore, siamo stati espressamente autorizzati da Siderweb S.p.A. alla pubblicazione di parte dei contenuti del sito www.siderweb.com.
Letto 5523 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2013 11:21
ESS

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.