News
Giovedì, 27 Luglio 2017 06:00

Istat: rallenta il commercio estero - In flessione a livello mensile gli scambi con i Paesi extra Ue a giugno 2017

Variazione mensile negativa sia per l’export che per l’import con i Paesi extra Ue a giugno 2017. Lo riporta l’Istat nella consueta nota mensile.

 

Rispetto a maggio infatti le spedizioni sono calate dell’1,6%, mentre il flusso in entrata si è ridotto del 5,3%. A livello trimestrale solo l’export risulta negativo per l'1,5%, mentre l’import riesce a recuperare, anche se in maniera marginale, con un +0,1% nel secondo trimestre rispetto al primo.

A livello annuo invece la situazione è completamente opposta: nel calcolo tendenziale, giugno 2017 vede un aumento delle esportazioni dell’8,2% su base annua, con l’import che cresce addirittura del 12%.

Sempre nel confronto con il 2016, i flussi in uscita vedono la Cina come la meta verso cui la crescita è stata maggiore con un +32,9%, seguita dalla Russia (+26,8%) e dagli Stati Uniti (+12,4%).

 

 

Fonte: siderweb.com

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.