News
Venerdì, 23 Giugno 2017 06:00

Istat: commercio estero in calo ad aprile - Rispetto al mese precedente scendono import e export

Nel quarto mese dell’anno si contrae il commercio estero nel nostro Paese.

 

Lo afferma l’Istat all’interno del proprio report mensile. Rispetto a marzo, infatti, le esportazioni sono scese dell’1,8%, mentre sempre verso il basso, ma più contenuto, il rallentamento dell’import (-0,6%).

La diminuzione degli invii di prodotti all’estero è il frutto del -4,9% delle vendite verso i mercati extra Ue e dell’aumento dello 0,7% di quelli verso l’Ue. Energia a parte (+7,7%), tutti gli altri comparti industriali analizzati si sono mostrati in contrazione.

Sul versante delle importazioni, diminuzioni rilevanti riguardano i mezzi di trasporto, autoveicoli esclusi e articoli di abbigliamento, anche in pelle e pelliccia; incrementi significativi si registrano invece per le diverse componenti dei prodotti energetici e per i metalli di base e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti. Ad aprile 2017 le esportazioni verso paesi OPEC (-17,7%), Stati Uniti (-9,6%) e Regno Unito (-8,0%) registrano una diminuzione tendenziale. Si segnala una crescita sostenuta delle vendite verso la Russia (+13,5%).

 

 

 

 

 

Fonte: siderweb.com

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Settembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.