News
Giovedì, 02 Febbraio 2017 07:00

Usa, produzione di acciaio su dell'1,9% - Cresce l'output nella quarta settimana di gennaio. L'anno comincia meglio rispetto al 2016

Il tasso di utilizzo degli impianti siderurgici negli Stati Uniti è stato del 73,3% durante la scorsa settimana, quella compresa tra il 23 ed il 28 gennaio.

Nello stesso periodo del 2016 si era fermata al 68,7%. La produzione di acciaio è così salita dell'8% su base annua: nella quarta settimana di quest'anno l'output statunitense è stato di 1,736 milioni di tonnellate, contro il milione e 607mila tonnellate dello stesso intervallo del 2016 (+8%). L'aumento congiunturale rispetto ai sette giorni precedenti è meno marcato, ma comunque presente: l'American Iron and Steel Institute ha registrato un +1,9%.

È arrivato così a 6,839 milioni di tonnellate l'acciaio prodotto negli Usa dall'inizio dell'anno e fino a sabato 28 gennaio, utilizzando gli impianti al 72,1% della loro capacità. L'output, riporta l'Aisi, è cresciuto del 6,4% rispetto allo stesso intervallo del 2016, quando dalle acciaierie statunitensi uscirono 6,428 milioni di tonnellate di prodotti.

 

 

fonte: siderweb.com

Ultima modifica il Mercoledì, 01 Febbraio 2017 16:59

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Settembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.