News
Martedì, 05 Luglio 2016 00:00

Produzione industriale in leggera flessione - Il CSC registra una frenata a giugno nell'ordine dello 0,2% mensile

Leggero rifiato per l’attività industriale a giugno. Queste le stime degli analisti del Centro Studi Confindustria, che nel consueto aggiornamento mensile sulla produzione industriale hanno quantificato nello -0,2% la flessione dell’indice a giugno 2016 rispetto al mese precedente.

A livello trimestrale l’attività, invece, risulta con il segno positivo: +0,4% rispetto ai primi tre mesi dell’anno, ma soprattutto +0,6% sull’ultima frazione del 2015. Nel confronto con giugno 2015 l’attività risulta superiore dell'1,7%.
In termini di volumi, la flessione del sesto mese dell’anno si è assestata a quota -0,4%, tuttavia l’indice rimane a +1% sul medesimo mese del 2015.
«Le valutazioni degli imprenditori sono orientate a un’estrema prudenza e non lasciano intravedere un’accelerazione dell’attività nei mesi estivi – spiega il CSC in una nota -. L’indicatore di fiducia nel manifatturiero (indagine ISTAT) è aumentato in giugno (+0,7 punti su maggio, a 102,8), annullando il calo del mese precedente. Tra le componenti sono di poco migliorati, rispetto a maggio, i giudizi sugli ordini (grazie soprattutto alla domanda interna), mentre sono rimasti invariati giudizi e attese sulla produzione. Poiché l’indagine di giugno è stata condotta nei primi 15 giorni del mese non include gli effetti della Brexit sul sentiment degli imprenditori. C’è da attendersi un peggioramento nei prossimi mesi».

 

 

Fonte: siderweb.com

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

Calendario News

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.