News
Thursday, 16 November 2017 06:00

India: commercio estero a gonfie vele - Ad ottobre crescono sia import che export

Un incremento tendenziale del 45%. Un balzo in avanti significativo si è registrato nell’export indiano di prodotti finiti in acciaio nel decimo mese dell’anno secondo quanto riferito nel report del Joint Plant Committee, ente preposto dal ministero dell’Acciaio del Paese.

 

Ad ottobre, infatti, sono state esportate 778mila tonnellate di finiti, rispetto alle 537mila tonnellate dello stesso mese del 2016.

Il confronto congiunturale, invece, punta verso il basso. Nei confronti di settembre, quando i volumi complessivi avevano toccato quota 1,115 milioni di tonnellate, le esportazioni sono scese del 30%.

Ma l’andamento in crescita si è evidenziato nei mesi precedenti. «L’export di prodotti finiti è salito del 57,5% nel periodo aprile – ottobre 2017 rispetto allo stesso arco temporale del 2016, raggiungendo 5,626 milioni di tonnellate» si legge nel report.

Anche l’import cresce, sebbene in misura minore. Gli acquisti di materiale siderurgico sono saliti dell’11,5% ad ottobre raggiungendo le 600mila tonnellate, contro le 538mila tonnellate di ottobre 2016.

Come nel caso dell’export, i volumi sono inferiori del 25,7% rispetto a settembre, mentre crescono negli ultimi sette mesi. «L’import di prodotti finiti tra aprile e ottobre ha raggiunto i 4,916 milioni di tonnellate, in crescita del 18,9% rispetto allo stesso periodo del 2016» riferisce il report.

 

 

 

 

Fonte: siderweb.com

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

News Calendar

« December 2017 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.