News
Thursday, 23 March 2017 07:00

Prezzi cinesi: contenuti cali per inox e piani - In recupero i lunghi

Destini diversi per i prodotti lunghi e piani sul mercato cinese. Secondo le rilevazioni di MySteel, infatti, le quotazioni di questi prodotti hanno seguito un trend divergente nell’ultima settimana.

 

Il comparto dei lunghi, nonostante il prezzo del rottame si sia lievemente indebolito rispetto alla settimana precedente (-0,7%, pari a -1,6 dollari la tonnellata), vede un recupero sia del tondo (+6,6 dollari la tonnellata a 568 dollari la tonnellata) sia della vergella (+5,5 dollari la tonnellata a 580 dollari la tonnellata).

Viceversa i piani scendono, anche se il minerale ferroso rimane sostanzialmente stabile (-2 centesimi di dollaro la tonnellata per il minerale fine australiano, -0,3 dollari la tonnellata per il “Pilbara Lump” e +0,2 dollari la tonnellata per il minerale brasiliano). In particolare soffrono i coils a freddo, che cedono 13,9 dollari la tonnellata (spessore 0,5 mm) e 12,5 dollari la tonnellata (spessore 1 mm). Più stabili i coils a caldo, con un arretramento di 0,4 dollari la tonnellata per lo spessore 3 mm e di 0,5 dollari la tonnellata per lo spessore 4,75 mm.

Infine, perde terreno anche l’inox: -44,9 dollari la tonnellata per la lamiera 2 mm e -38,7 dollari la tonnellata per le barre da 5 mm.

 

 

 

Fonte: siderweb.com

Last modified on Wednesday, 22 March 2017 15:57

icon80x80

 

appstore

googleplay

windows-badge

News Calendar

« July 2017 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Navigando sul nostro sito, accetti che possiamo utilizzare questi tipi di cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.